Il cannocchiale di Galileo


Il cannocchiale di Galileo



Eco Schools



Scuola amica


Edscuola Press

Progetti nazionali

CategorieFile

folder icon 11 Il cannocchiale di Galileo

Il cannocchiale di Galileo

Il libro della Natura fra lettere e simboli matematici ... fra ipotesi e modelli

Presentazione del progetto a cura della Dirigente Scolastica - Prof.ssa Elisa Policicchio

 

“Il cannocchiale di Galileo” si inserisce nell'ambito delle misure di accompagnamento al riordino del secondo ciclo di istruzione e come prosecuzione delle attività legate alle Delivery Unit, volte a sviluppare i temi della didattica laboratoriale e delle scienze integrate.

Di seguito i seminari ai quali la Nostra Scuola ha partecipato:

1° Seminario su "Integrazione delle scienze e didattica laboratoriale" - Roma 7 Maggio 2012

2° Seminario su "Integrazione delle scienze e didattica laboratoriale" - Firenze 10 luglio 2012

3° Seminario su "Integrazione delle scienze e didattica laboratoriale" - Firenze 18 settembre 2012

4° Seminario su "Integrazione delle scienze e didattica laboratoriale" - Montecatini 28, 29 e 30 novembre 2012

5° Seminario su "Integrazione delle scienze e didattica laboratoriale" - Fiesole 11, 12 e 13 marzo 2013

6° Seminario su "Integrazione delle scienze e didattica laboratoriale" - Firenze 12, 13 e 14 luglio 2013

folder icon 7 Eco Schools

Il 15 Gennaio2013 presso la sede del CEDAM dell'UNICAL si è svolta la cerimonia di consegna delle bandiere verdi alle scuole che hanno partecipato al programma ECOSCHOOL.

Il nostro istituto ha ricevuto tale riconoscimento a dimostrazione dell'impegno che ha sempre dimostrato nella difesa dell'ambiente.

 

PROGETTO ECO-SCHOOLS

 

Il Liceo Pitagora, forte di una lunga tradizione nell’ambito dell’educazione ambientale, sviluppata nel corso degli anni in vari percorsi formativi curricolari ed extracurricolari, anche attraverso la progettualità europea PON e POR, aderisce al programma ECOSCHOOLS della FEE, FOUNDATION FOR ENVIRONMENTAL EDUCATION (Fondazione per l’Educazione Ambientale), uno dei programmi internazionali per l’educazione, la gestione e la certificazione ambientale.

L’adesione intende essere fondamentale strumento per l’attuazione dell’AGENDA 21 locale, un programma di azione globale in cui vengono definiti principi, obiettivi, azioni e strumenti per lo sviluppo sostenibile. La FEE, fondata nel 1981, è un’organizzazione internazionale non governativa e non-profit con sede in Danimarca, agisce a livello mondiale attraverso le proprie organizzazioni ed è attualmente presente in 42 paesi di Europa, Nord e Sud America, Africa, Asia e Oceania. L’obiettivo principale dei programmi FEE è la diffusione delle buone pratiche per la sostenibilità ambientale, attraverso molteplici attività di educazione e formazione, in particolare all’interno delle scuole di ogni ordine e grado. L’adesione dell’Istituto alla FEE, inserendosi nelle attività per il Decennio dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile (DESS) indetto dalle Nazioni Unite e affidato all’UNESCO, intende confermare e potenziare l’impegno del Liceo Pitagora nel settore, assicurando alla scuola prospettive più ampie e di rilievo sempre maggiore

 

Il programma ECO SCHOOLS step by step

  1. COSTITUZIONE DI UN ECO-COMITATO rappresentativo di tutte le categorie che direttamente o indirettamente si trovano a contatto con l’ambiente scolastico (alunni, insegnanti, genitori, personale ATA, associazioni, Enti Locali). Al suo interno i partecipanti avanzano proposte per ridurre l’impatto ambientale della scuola e verso la creazione di un sistema di gestione ambientale sostenibile volto al risparmio idrico, energetico, al riutilizzo e riciclaggio dei rifiuti, alla gestione partecipata del verde, alla politica degli acquisti
  2. INDAGINE AMBIENTALE: rappresenta con fotografie, misure, questionari o altri elaborati, la condizione ambientale di partenza della scuola
  3. PIANO DI AZIONE : scaturito dall’indagine ambientale, evidenzia le priorità da affrontare, formulando obiettivi raggiungibili che dovranno essere perseguiti dall’intera comunità scolastica
  4. MONITORAGGIO E VALUTAZIONE: confronto degli obiettivi di partenza con i risultati ottenuti
  5. INTEGRAZIONE CURRICOLARE : la trasversalità dei temi ambientali ben si presta a creare, nelle varie discipline curricolari, sinergie che ne possano amplificare i risultati
  6. INFORMAZIONE E COINVOLGIMENTO, sia all’interno che all’esterno della scuola : individuazione di strumenti e azioni per dare visibilità ai percorsi formativi intrapresi coinvolgendo media locali, comitati di quartiere, associazioni locali, ecc., con l’intento di promuovere comportamenti ecologici per l’intera comunità locale
  7. ECO-CODICE: è il decalogo del comportamento che nasce dall’impegno di tutti e che tutti si impegnano a rispettare

Distrubuzione materiali per la raccolta

 

 

folder icon 2 Innovadidattica

Innovadidattica : “Essere cittadini in Europa”

 

Progetto di innovazione didattica a sostegno dell’obbligo di istruzione

finanziato da INDIRE - MIUR

 

Il progetto evidenzia la centralità della  lettura come abilità trasversale e strumento di decodifica della realtà, l’importanza delle sensate esperienze e necessarie dimostrazioni  e quindi del metodo scientifico sperimentale (misura, raccolta dati, valutazione critica e deduzione) come approccio metodologico, il territorio e il suo ambiente come campo di indagine su cui aprirsi alla realtà circostante.

Il percorso, facendo leva principalmente sul piano della motivazione e dell’interesse, intende coinvolgere gli studenti in attività didattiche che li guidino verso la scoperta dell’inscindibile raccordo fra le diverse aree del sapere, umanistica  scientifica e tecnologica, al fine di promuovere lo sviluppo di competenze-chiave di cittadinanza in senso europeo.

 

Composizione della Rete

SOFF : Servizio Orientamento e Fabbisogno Formativo - Settore Formazione Professionale - Ente Provincia di Cosenza

Destinatari 

  • Studenti: 1 Classe III media (per istituto secondario di 1° grado), 2 Classi (1° e 2°) del biennio secondario di 2° grado. Classi II D, II F, II G del Liceo Scientifico "Pitagora", V ginnasio Liceo Classico “G. da Fiore”, I Classe Liceo della Comunicazione “De Vincenti”

Obiettivi educativo - formativi

  • Acquisizione di competenze chiave per la cittadinanza attiva: imparare ad imparare, progettare, comunicare, agire in modo autonomo e responsabile, individuare collegamenti e relazioni, acquisire ed interpretare l’informazione
  • Acquisizione di modalità di approccio ai problemi  e ricerca di soluzioni
  • Acquisizione di metodologie di lavoro in gruppo
  • Conoscenza del proprio territorio, dei problemi e delle opportunità presenti

Strumenti e risorse

  • Aula multimediale con accesso ad internet
  • Laboratorio linguistico
  • Biblioteca-Mediateca
  • software : Excel –Project -Power point- Word  -Front-page
  • Lavagna elettronica e software dedicati
  • Materiale:Testi didattici in adozione - Lezioni predisposte dai docenti anche con l’ausilio degli strumenti informatici 
  • Materiali presenti nella biblioteca della scuola
  • Visite  guidate

Moduli didattici

  • Orientamento: vivere, studiare e … lavorare nel mio paese … (asse storico - sociale e scientifico –tecnologico)
  • Osservare e  sperimentare il territorio (asse socio-linguistico-tecnologico)
  • Comprendere e trattare le informazioni: leggere, scrivere e documentare (asse dei Linguaggi)
  • Pitagorici in campo Livello 1   “Leggere la realtà GEOMETRICAmente ” (asse matematico)

Modalità di monitoraggio e valutazione del processo

Comitato Tecnico della Rete di scuole con l’ausilio di esperti esterni di enti ed Associazioni professionali:

  • Gruppo GISCEL Calabria
  • Gruppo di Ricerca della Facoltà di Scienze Matematiche, fisiche e naturali dell’Università della Calabria
  • Responsabile SOFF (Servizio Orientamento e fabbisogno formativo) della Provincia di Cosenza

Certificazione

  • Portfolio  progressivo (indicatori e criteri) secondo gli indicatori del framework europeo delle lingue e i livelli di literacy matematica e problem solving del PISA 2006

Per saperne di più vedi il Bando Innovadidattica per il Nuovo Obbligo di Istruzione

 


Non ci sono documenti in questa categoria
© 2010 Liceo Scientifico - Pitagora di Rende - Webmaster prof. ing. Pasquale Cozza